• 01
  • 04
  • 06
  • 05
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 02
  • 03

Antica Hostaria Massa

Ci sono in ogni comunità, luoghi che più di altri rappresentano un punto di riferimento per i cittadini, contribuendo, con il trascorrere del tempo, a conservare una memoria storica della città, trasformandosi in occasione di incontri
Nella storia di Caserta, Massa ha occupato ed occupa questo ruolo da ben due secoli. Agli inizi dell'Ottocento, infatti, due intraprendenti mercanti di vino ed olio decisero di aprire una locanda all'interno dell'azienda, per vendere anche cibi cotti.

Il piccolo locale ebbe grande successo al punto che i fratelli Massa si dedicarono totalmente alla nuova attività: si trasferirono al centro della città, in quella strada che allora si chiamava Via Jolanda Margherita, e scelsero un nome accattivante e profetico: Ristorante Risorgimento. Di lì a poco, infatti, la strada si sarebbe chiamata più laicamente Via Mazzini in omaggio al padre della Giovane Italia.

Anche quando negli Anni Venti del secolo scorso si trasferirono su una delle grandi terrazze che si affacciano sulla bella Piazza Margherita (oggi Piazza Dante) i Massa conservarono la loro clientela di borghesi e professionisti che amavano la buona tavola.

Dopo pochi anni Massa ritornò nei locali storici di Via Mazzini e da qui dovette affrontare le alterne vicende della guerra che portarono a Caserta prima i tedeschi e poi gli americani accomunati dall'unico desiderio del mangiar bene garantito da questo ristorante. Dopo averlo requisito, gli americani lo trasformarono addirittura in un club per le attività ricreative delle truppe.
La partenza degli Alleati segnò anche la rinascita del locale sotto la guida dei bravi chef ed attenti ristoratori.

Oggi Massa ritorna agli antichi splendori completamente rinnovato nel design e soprattutto nella cucina, riproponendo i gustosi piatti e gli ottimi vini della nostra terra pur con uno sguardo alla cucina internazionale, come chiedono oggi i più raffinati gourmet, ma restando quel luogo di incontro e di memoria insostituibile per la nostra città.

Lo Staff

La Nostra Cantina in tufo

La Cantina del ristorante, ricavata nel tufo utilizzato per la costruzione dell'edificio, scende fino a 13 metri di profondità ed ha temperatura ed umidità costanti, grazie all’effetto spugna del tufo.
La lunga e caratteristica scalinata, dotata di discese laterali per permettere lo scivolamento delle botti, conduce agli ambienti dagli alti soffitti a volta che venivano utilizzati originariamente per la vera e propria vinificazione; essi sono collegati, tra l’altro, ad una cisterna per la raccolta dell’acqua piovana, visionabile dal pavimento di cristallo, sito nella Sala degli Ottoni.
I due locali della cantina fanno parte di un sistema di cunicoli collegati alla Reggia Vanvitelliana, che si narra servissero ai Regnanti per gli spostamenti segreti.
I nostri Ospiti casertani più anziani ricordano l’utilizzo dei locali quale rifugio bellico anti-aereo.
Oggi le nostre Cantine, dopo un attento e laborioso recupero, offrono il luogo ideale per un aperitivo prima della cena, una degustazione, di vino e formaggi, un evento speciale in un ambiente suggestivo o anche… una semplice visita.

01
02
03
04

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato sulle nostre Attività ed i nostri Eventi

Antica Hostaria Massa

Dove Siamo

Contatti

  • +39 0823 456527
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari di Apertura

  • Lunedì-Venerdì
  • 12:30-15:00 | 19:45-23:00
  • Sabato 12:30-15:00 | 19:45-24:00
  • Domenica CHIUSO | solo Luglio e Agosto

Il nostro Ristorante è situato in zona a traffico limitato (ZTL); per chi ha problemi di deambulazione o disabilità motorie c'è la possibilità di raggiungere il ristorante segnalandoci la targa, comodamente, quando si arriva al ristorante; provvederemo noi alla segnalazione alla Polizia Municipale Locale.

Puoi parcheggiare gratuitamente la tua auto presso il parcheggio "La Reggia", in P.zza Vanvitelli, 19.
Chiedi il voucher prima di andare via.